La giornata del traduttore (Pisa, 14 settembre 2013)

Sì, sono stato impegnato in un lavoro (che non ho ancora completato…), facendo anche per la prima volta l’esperienza di tradurre intensamente non a casa mia, in particolare guardando il mare calabrese a 50 metri dalla veranda (vabbè, non era proprio così oleografico come l’immagine riprodotta qui sotto, ma tra le foto spulciate in Google Immagini è quella che si avvicina di più ai colori che assumeva il tramonto).

Marina di Fiumefreddo Bruzio

Marina di Fiumefreddo Bruzio

Però vorrei segnalare per tempo questa iniziativa di Sabrina Tursi, European School of Translation (devo proprio decidermi a parlare ad Andrea Spila!) e Luca Lovisolo, gratuita ma previa registrazione. Sarà per il titolo che mi piace anche perché ricorda un po’ “La giornata di uno scrutatore” calviniana, anche se immagino che lo svolgimento di questa sarà più frizzante e coinvolgente; linko (si può dire/scrivere?) in queste parole il cronoprogramma con tutti gli appuntamenti e info sui partecipanti.

E per chi non ci è ancora andato, o chi ci sta per tornare, molti auguri per le ferie, sudate in tutti i sensi!

Annunci

2 pensieri su “La giornata del traduttore (Pisa, 14 settembre 2013)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...